I migliori consigli per una vita sana

 

 I 10 migliori consigli per una vita sana

Ovviamente non ci sono formule assolute per ottenere una vita migliore, ma ci sono alcuni suggerimenti che possono aiutarci a migliorare notevolmente la qualità della nostra vita ed evitare le principali cause di morte prematura , come il cancro e le malattie cardiovascolari. Ecco dieci semplici consigli per essere in grado di condurre una vita sana.

Impara a mangiare correttamente

La dieta è senza dubbio un fattore di rischio che può causare malattie e, al contrario, può aiutarci a vivere sano e felice per molto tempo se segui alcune semplici linee guida. In primo luogo, è necessario evitare i grassi malsani, sostituendoli con grassi sani come quelli presenti nelle noci o in alcune verdure come il delizioso avocado. Inoltre dovrebbe ridurre il consumo di alimenti con colesterolo e sodio ed evitare gli zuccheri in larga misura. Gli alimenti con proteine, fibre e frutta e verdura dovrebbero essere parte di una dieta sana. Inoltre, devi bere almeno due litri di acqua al giorno per mantenere il corpo idratato e svolgere tutte le sue funzioni in modo efficiente.

Inizia l’allenamento regolarmente

Oltre alla dieta, pratica di esercizio fisico e rimanere attivi è anche un fattore determinante quando si tratta di raggiungere una buona salute. Tutti sanno che l’esercizio è necessario e benefico, ma non tutti lo praticano. Quasi il 25% degli spagnoli non svolge alcun tipo di attività fisica, né cammina per un’ora. Praticare 30 minuti di esercizio quotidiano, che possono semplicemente camminare, per circa cinque giorni alla settimana, lasciando due a riposo, migliorerà notevolmente la salute di qualsiasi persona riducendo il rischio di soffrire di qualsiasi tipo di malattia cardiovascolare, diabete e anche avere un ictus. I bambini dovranno fare almeno un’ora di esercizio, che li aiuterà anche a rimanere mentalmente stabili e migliorare il loro carattere.

Controllo del colesterolo nel sangue

È essenziale conoscere il livello di colesterolo nel sangue, dal momento che è l’unico modo per essere in grado di assicurarsi che le nostre arterie non siano bloccate. Se ciò accadesse, potrebbe portare a un ictus o un infarto. Le persone che hanno il gene ereditario che le fa produrre un sacco di colesterolo LDL dovrebbero prestare particolare attenzione, evitando grassi saturi e trans e mangiando cibi a basso contenuto di colesterolo, oltre ad esercitare molto e mantenere un peso sano.

Monitorare la pressione sanguigna

Secondo, anche l’ipertensione arteriosa dovrà essere controllata perché è un fattore di rischio molto importante per le malattie cardiache. Se soffre di ipertensione, il sangue scorrerà con troppa forza, essendo in grado di influenzare gli organi vitali, mentre se la pressione arteriosa viene mantenuta a un livello normale, sarà molto più difficile presentare qualsiasi tipo di problema cardiovascolare.

Si raccomanda di mangiare poco sale, esercitare frequentemente, controllare il peso e anche lo stress, ridurre il consumo di alcol e se sei un fumatore, tagliare le radici con il tabacco.

Perdere peso se ne hai bisogno [19659004] Va notato che se sei sovrappeso o obeso, è molto più facile avere altri tipi di malattie. Se hai più peso di quello che dovresti, avrai molto probabilmente colesterolo, ipertensione e persino il diabete. Inoltre, l’obesità di per sé è un rischio molto forte, dal momento che è possibile soffrire di problemi cardiovascolari con molta più sicurezza, sebbene il resto degli indicatori di salute fossero corretti. Con un indice di massa corporea superiore a 25 dovresti iniziare a controllare il peso, ma se questo è più di 30, il rischio di soffrire di problemi cardiaci diventa molto alto.

Smettere di fumare

Se ancora Sei una delle poche persone che continua a fumare, non importa che tu rispetti il ​​resto dei suggerimenti su questo elenco perché il tabacco è senza dubbio legato a un gran numero di morti premature. I polmoni ti ringrazieranno, il tuo sistema circolatorio ti ringrazierà e naturalmente anche il tuo sistema circolatorio quindi non pensarci più e, se vuoi davvero condurre una vita sana: smetti di fumare.

Proteggiti [19659017] di agenti esterni e altri fattori

Per evitare tutti i tipi di incidenti, è necessario proteggersi sia in auto, utilizzando la cintura di sicurezza, al lavoro o in qualsiasi luogo in cui potrebbe essere necessario l’uso di imbracature o caschi. Se vuoi prendere il sole usa la protezione solare e non smettere di usare la crema idratante se vuoi mantenere la pelle protetta ed evitare malattie. Nei mesi di abbondanza di insetti, utilizzare i repellenti per evitare i loro morsi. Per quanto riguarda i rapporti sessuali, mantenerli sempre sani e con cautela e preparare un kit di pronto soccorso o di forniture nel caso in cui ne aveste bisogno occasionalmente.

Dite addio allo stress

Vivere stressato non aiuta nessuno, e certamente È un fattore di rischio che può portare a diverse malattie. Cerca di mantenere un giusto equilibrio tra lavoro familiare e tempo libero e mantenere sempre un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Prenditi tutto il tempo che puoi per rilassarti quando ne hai bisogno, e fai un pisolino quando vuoi, tra le sette e le nove ore ogni notte. Se hai bisogno di aiuto o di qualche tipo di attenzione psicologica, cercala e usa le terapie necessarie per favorire il tuo relax, come frequentare corsi di yoga o di pilates.

Visita il tuo dottore regolarmente

Puoi sempre consultare il tuo medico quali azioni dirette puoi fare per ridurre o minimizzare i tuoi problemi di salute. Inoltre, non dimenticare di frequentare regolarmente l’ufficio del medico, per eseguire gli esami che hai, per ottenere i vaccini che sono necessari e per eseguire esami del sangue e delle urine quando necessario. Se noti anomalie consulta il medico e non ti auto-medicare, dato che un buon professionista ti darà sempre la migliore soluzione possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *